Saggezza antica per un sonno salutare (parte 2)

La medicina classica cinese è un sistema medico completo che è stato tramandato fino a noi. Esso offre informazioni aggiuntive sulla salute del sonno.

Il sonno è il risultato del ritmo naturale della circolazione di energia. Alle 11 di sera, l’energia yin (qi) è al suo massimo. Questo è il momento ideale per il corpo per tornare a riposare, ristorarsi e ricaricarsi.

La gente non dovrebbe quindi rimanere sveglia dopo le 23:00. Questo è anche il momento per il corpo in cui aumenta l’energia yang (qi), che fornisce l’energia necessaria per le attività fisiche e mentali durante il giorno.

IL qi del corpo e del sangue attraversano e nutrono ogni sistema d’organo per tutto il giorno e la notte. In momenti diversi della notte hanno un impatto maggiore su organi diversi. Per esempio, dall’01:00 alle 03:00, il sangue e qi sono più forti nell’organo fegato e dei suoi meridiani (una rete energetica che svolge la funzionalità epatica). Pertanto, dormire durante queste ore è un fattore cruciale affinché il fegato sia in grado di funzionare normalmente.

Nella medicina cinese, il fegato porta un incredibile quantità di responsabilità – fisicamente, mentalmente ed emotivamente. L’energia del fegato regola l’umore, la digestione, le mestruazioni, il sognare, l’interruttore sonno-veglia, la vista e il flusso di energia in tutto il corpo. È responsabile della pianificazione strategica e dell’esecuzione e nutre tutti i tessuti connettivi, dai legamenti alle unghie.

Il fegato è estremamente sensibile alle emozioni negative come la rabbia e il risentimento. Se il fegato non viene curato bene, la gente sarà molto agitata e irritabile. Ora è possibile vedere la gravità delle conseguenze per la salute se non si va a dormire agli orari a cui si dovrebbe.

L’altro sistema d’organo importante che si nutre di qi e sangue sono i polmoni (il massimo dell’energia dalle 03:00 alle 05:00). Il sistema polmonare è responsabile di fornire ossigeno al corpo, della difesa contro le infezioni e del nutrimento alla pelle e per l’assistenza nella regolazione del metabolismo degli alimenti e dell’acqua.

Essere emotivamente in difficoltà, mangiando il tipo sbagliato di cibo, o esporsi alla tossicità ambientale o alle infezioni disturba i sistemi di organi e i meridiani e può creare disturbi del sonno.

Per esempio, quando l’energia del rene, (la nostra principale fonte di energia di raffreddamento) diventa troppo carente per bilanciare l’energia del cuore (la nostra principale fonte di energia termica), la gente non può addormentarsi a causa della sovra-attività dell’energia termica. Così diventano insonni.

Quando l’energia yang del fegato non è equilibrata dall’energia yin del fegato, le persone possono avere gli incubi, il sonnambulismo, e sperimentare la sindrome delle gambe senza riposo. Quando il qi della milza e del polmone sono carenti, il corpo accumula grasso e muco che può bloccare le vie aeree, causando l’apnea ostruttiva del sonno.

Pertanto, dal punto di vista della medicina cinese, i disturbi del sonno sono una manifestazione superficiale degli squilibri di fondo delle energie del corpo. Questi squilibri causano problemi di salute che spesso migliorano modificando il nostro stile di vita, tra cui il dormire sano, il mangiare bene, la meditazione, l’esercizio e ridurre lo stress.

Per coloro che hanno sintomi più fastidiosi, fare dei cicli di trattamento con l’agopuntura e la fitoterapia è molto importante e più utile. L’ultima cosa che c’è bisogno di fare è quella di mascherare i sintomi con la semplice assunzione di farmaci.

Il dottor Yang è un medico primario, specializzato in psichiatra, ed esperto internazionale sulle forme classiche della medicina cinese. È insegnante di quarta generazione e praticante della medicina tradizionale cinese, specializzato in agopuntura.

Articolo in inglese: Ancient Wisdom for Healthy Sleep (Part 2)

 

 
Articoli correlati