Bambino con un grande cuore chiede di morire per salvare la sua mamma

Un bambino di sette anni ha sconvolto i dottori chiedendo loro di togliergli la vita per donarla a sua madre, molto malata e in pericolo di vita. 

Chen Xiaotian aveva solamente cinque anni quando i dottori hanno scoperto che aveva un tumore maligno nel suo cervello che non gli avrebbe permesso di raggiungere l’età adulta. 

Poco dopo che a Chen è stato diagnosticato il tumore, sua madre Zhou Lu, di 34 anni, ha contrato una malattia renale mortale. 

Entrambi hanno combattuto le patologie per due anni, fino a quando Chen le ha detto: «Voglio salvarti la vita». 

In quel momento entrambi costretti a letto e vicini alla morte. 

Il Daily Mail ha riportato una dichiarazione della nonna del ragazzo: «I dottori hanno deciso di trattare con me piuttosto che con la madre, a causa della natura delicata del problema». 

«Mi hanno detto che mio nipote non sarebbe sopravvissuto, ma che i suoi reni avrebbero potuto aiutare sua madre e salvare altre due vite. Ne ho discusso con Zhou e lei mi ha dato un no secco, non voleva assolutamente sentire nulla di ciò». 

Ma Chen, dopo aver sentito di nascosto il discorso, ha chiesto alla madre di lasciarlo morire immediatamente. Chen aveva già perso la vista ed era in condizioni critiche. In lacrime, la madre alla fine ha acconsentito alla procedura, dicendo che la sua unica consolazione sarebbe stata che una parte di lui vivrà per sempre dentro di lei. 

Poco dopo è stato permesso a Chen di morire, e i suoi organi sono stati donati alla madre e ad altre due persone. 

Articolo in inglese: ‘A 7-Year-Old Begged Doctors to Let Him Die. His Reason Will Break Your Heart

 
Articoli correlati