Farmacista usa un metodo speciale per guarire da una malattia cronica e risolvere conflitti familiari

Di NTD Inspired

Un’infanzia infelice

Nato in Vietnam in una famiglia povera, Nguyen è il terzo di cinque figli, l’unico maschio. Il padre lo rimproverava continuamente, dicendogli che quanto fosse stato difficile e inutile crescerlo.

Sebbene il padre si preoccupasse molto di sua moglie e dei suoi figli, aveva un temperamento orgoglioso che rendeva la vita familiare ben poco armoniosa. Poiché litigava costantemente con la moglie, a un certo punto presero in considerazione di divorziare.

Quando la madre morì, Nguyen era un adolescente e la sorella più piccola aveva solo 4 anni.

Quando sua madre morì, Nguyen era un adolescente, la sua sorella più piccola aveva solo 4 anni. Era una donna diligente che si prendeva sempre cura di tutti. Ma la situazione finanziaria della famiglia era molto difficile e un giorno, dopo aver faticosamente lavorato in fattoria, si ammalò e non si riprese più.

Il padre si risposò un anno dopo la morte della madre. A quel tempo Nguyen disse a sé stesso che se la matrigna fosse stata buona con loro, l’avrebbe considerata come sua madre. Ma non fu così.

«Di natura ero un bambino buono e obbediente, ma con il tempo inizai a odiare la mia matrigna, e in seguito mio padre. Ben presto smisi di mostrare rispetto a entrambi»

L’autore (secondo a destra), le sue quattro sorelle e il fratellastro.

I piccoli e grandi conflitti con la matrigna sfociavano spesso in seri scontri.  Quando la donna ebbe un altro bambino, la gelosia di Nguyen prese il sopravvento

Discordia familiare e cattiva salute

«A 15 anni non riuscivo proprio a stare in quella casa, me ne andai a vivere da mia nonna. In quel periodo iniziai a soffrire di rinite cronica, un’infiammazione del naso che provoca frequenti congestioni nasali e starnuti. Riuscivo a malapena a respirare, era un grande disagio e fonte di stress».

Il padre, nonostante i conflitti, fece molti sforzi per cercare delle cure, ma senza successo. Ad ogni modo, sebbene la sua salute fosse scarsa, Nguyen era un bravo studente, e ottenne una borsa di studio dopo l’altra. Tuttavia, mentre gli esami di ammissione all’università si avvicinavano, la sua salute deteriorò improvvisamente. Perse peso velocemente e il suo aspetto era pallido. Grazie alla premura della sorella maggiore, riucì a superare entrambi gli esami di farmacia e di medicina.

L’autore riucì a superare entrambi gli esami di ammissione di farmacia e di medicina.

«Ero preoccupato che il mio pessimo stato di salute mi avrebbe impedito di diventare un medico e di fare quello che è richiesto a un medico, come lavorare di notte, quindi scelsi di studiare farmacia».

Imparare e applicare i principi di Verità-Compassione-Tolleranza

Durante il periodo dell’università la sua salute non migliorò. Dopo un’infanzia e un’adolescenza travagliata, Nguyen aveva sviluppato un forte complesso di inferiorità. A causa della sua bassa autostima, si isolava e interagiva con gli altri raramente.

Nguyen e i suoi compagni di classe durante l’ultimo anno di università.

«Un giorno, durante l’ultimo anno di farmacia, un mio cugino mi dette un libro, intitolato Zhuan Falun e mi chiese di leggerlo».

Lo Zhuan Falun è il libro principale degli insegnamenti del Falun Gong, o Falun Dafa, una pratica tradizionale cinese che consente di migliorare la mente e il corpo. Oltre a leggere il libro vi sono inclusi cinque semplici esercizi di meditazione.

«Rimasi molto colpito dai principi di Verità, Compassione e Tolleranza, e dall’enfasi sulla moralità. Il mio scopo era ottenere una mente e un corpo sano, e sembrava che potessi recuperare la salute. Quello però era il mio ultimo anno all’università e la mia preoccupazione principale era di trovare un lavoro, quindi non mi impegnai seriamente negli esercizi e non seguivo i requisiti della pratica regolarmente».

Documentario sulla persecuzione in Cina

Un giorno Nguyen si trovò ad assistere alla proiezione di un documentario che parlava di eventi accaduti in Cina nel 1999 e si rese conto che il soggetto principale era la Falun Dafa. Il documentario riguardava sia la bontà della pratica che l’orrore della persecuzione da parte del regime comunista cinese.

Parata di praticanti della Falun Dafa il 18 maggio 2013 a New York per commemorare coloro che hanno perso la vita a causa della persecuzione in Cina. (Edward Dai / The Epoch Times)

Nel documentario si narra la storia di una normalefamiglia in Cina: la figlia muore a causa delle torture subite, dopo essere stata imprigionata illegalmente.

«Rimasi profondamente commosso dallo straordinario coraggio e dalla fede dei praticanti in Cina, nonostante la brutale persecuzione. Mi misi a piangere mentre guardavo il film. Da quel momento decisi di iniziare a studiare seriamente la Falun Dafa e a seguire i suoi principi».

Un nuovo orizzonte

Leggere lo Zhuan Falun aiutò Nguyen a comprendere le cause della malattia e della sofferenza. A considere la chiave per risolvere i conflitti il pensare prima agli altri, invece che a sé stesso. Scoprì che, davanti alle prove e alle tribolazioni, lo strumento magico è guardare dentro sé stessi per trovare la causa della discordia e una soluzione.

«Ho iniziato a seguire seriamente i principi di Verità, Compassione e Tolleranza come criterio per distinguere il bene dal male nella mia vita quotidiana. Più leggevo lo Zhuan Falun, e più sentivo il mio spirito innalzarsi».

Nguyen legge lo Zhuan Falun, il libro principale degli insegnamenti della Falun Dafa.

«Ho imparato a memoria le poesie scritte dal fondatore della Falun Dafa, il signor Li Hongzhi, e ogni volta che ero stressato, ho scoperto che ascoltando la musica della Falun Dafa riuscivo a calmarmi, riuscendo ad affrontare in modo costruttivo qualunque problema».

La Falun Dafa lo ha aiutato a risolvere un conflitto con uno zio. Condividevano una piccola stanza in affitto durante l’ultimo anno all’università. Suo zio stava sveglio fino a tarda notte davanti ai videogame. Nguyen aveva già dei seri problemi con la congestione nasale e ora gli era anche difficile dormire. La rabbia nei confronti dello zio aumentò in modo esponenziale.

Poi ha compreso come la sua mancanza di onestà e tolleranza stava contribuendo al problema.

La sua relazione con lo zio si ristabilì dopo aver parlato con lui francamente. Da allora hanno vissuto insieme armoniosamente. Finalmente riusciva a sentirsi riposato ogni mattina, mentre riusciva ad addormentarsi più velocemente. Acquistò anche una maggiore fiducia in sé stesso. I compagni di classe notarono i cambiamenti positivi nel suo aspetto.

Nguyen mentre esegue l’esercizio di meditazione seduta del Falun Gong.

«Continuavo a studiare lo Zhuan Falun e a fare gli esercizi della Falun Dafa ogni giorno, la mia salute e la mia energia migliorarono sempre di più. Presi finalmente qualche chilo e riuscivo a dormire di meno e alzarmi prima, così da avere più tempo per fare quello che dovevo fare. Mi sentivo allegro e felice, mi resi conto che praticare gli esercizi era il modo migliore per rimettermi in sesto».

Ha anche riconosciuto che la gelosia verso la matrigna era sbagliata, così come il risentimento nei confronti del padre per il suo amore verso la nuova moglie. Dopo aver aggiustato i suoi pensieri e il suo comportamento, il rapporto con il padre, la matrigna e il fratellastro è cambiato in meglio.

Vero benessere

L’Organizzazione Mondiale della Sanità definisce la salute come “uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non semplicemente l’assenza di malattia o infermità”, sottolineando l’importante ruolo che il proprio stato mentale gioca nel benessere generale.

Nguyen legge lo Zhuan Falun, il libro principale degli insegnamenti della Falun Dafa.

Nguyen ha potuto riscontrare tutto ciò nella pratica della Falun Dafa. Seguire i principi di Verità, Compassione e Tolleranza ha trasformato completamente il suo atteggiamento nei confronti della vita.

Mentre diventava una persona umile e pacifica, anche le persone intorno a lui iniziavano a cambiare. I conflitti e i problemi si risolvevano naturalmente. Come anche la guarigione fisica.

«Verità-Compassione-Tolleranza sono tre semplici parole che portano una forza ineguagliabile. Hanno donato un enorme benessere alla mia vita, e spero che leggendo la mia storia molte più persone vorranno saperne di più sulla Falun Dafa così da avere l’opportunità di scoprire il vero benessere».

Nguyen Van Thong vive in Vietnam.

Nota dell’editore: La Falun Dafa è una pratica di coltivazione della mente e del corpo che insegna i principi di Verità, Compassione e Tolleranza, migliora la salute e il carattere morale, e consente di raggiungere la saggezza spirituale.

Per ulteriori informazioni sulla pratica, visitare www.falundafa.org Tutti i libri, la musica per gli esercizi e i materiali sono disponibili gratuitamente.

Articolo originale: Pharmacist Grateful for ‘Remedy’ that Helped Him Overcome Chronic Illness & Family Discord

 
Articoli correlati